"Qualcuno ti chiede una mano e si prende il braccio, noi ti chiediamo un braccio solo per dare una mano"

Giornate per la donazione del sangue: 7 marzo

Annegamento
Asma
Avvelenamento
Colpo di sole
Colpi alla testa
Coma diabetico
Congelamento
Convulsioni dei bambini
Crampi
Denti
Disidratazione
Distorsioni
Dolori addominali
Epistassi
Febbre
Ferite
Folgorazione
Frattura delle ossa
Ictus
Inalazione di gas
Infarto cardiaco
Intossicazione
Iperventilazione
Morsi di animali
Occhi
Orecchi
Parto
Puntura di insetto
Schegge
Shock
Strappo muscolare
Svenimento
Ustioni

Cristiana Capotondi per AVIS

 

Cosa fare se...

_______________|Crampi|

Il crampo è la contrazione dolorosa e involontaria di un muscolo. In genere colpisce i piedi, i polpacci, le cosce. Tipici disturbi della gravidanza, spesso si manifestano di notte, forse a causa di un eccessivo affaticamento delle gambe o dipendenti da una cattiva posizione mantenuta troppo a lungo durante il sonno.
Per far rilassare il muscolo, e di conseguenza far cessare il dolore, è sufficiente massaggiare la zona colpita (il massaggio favorisce la circolazione del sangue), oppure immergerla nell'acqua calda.
Se il crampo colpisce il piede, si può provare a farlo passare tirando dolcemente l'alluce verso il corpo piegando contemporaneamente il piede in avanti e indietro.
Se il crampo viene al polpaccio conviene mettersi in piedi, dondolando la gamba dolorante e gravando con tutto il peso del corpo sulla parte non colpita.
Se invece il crampo interessa la coscia bisogna sdraiarsi massaggiando vigorosamente l'intera zona dolente.


>>Home Page AVIS Nazionale <<

>>Home Page AVIS Regionale <<

>>Home Page AVIS Provinciale <<


Scarica il modulo per diventare

volontario!



Visitaci anche su:

 


Avis Uri - Via Sassari n. 28 - 07040 Uri (SS) - Tel.: 079/419777 - Fax.: 079/4817133 - E-mail: avis.uri@pec.sardegnasolidale.it - avis.uri@tiscali.it